Loading...

STUDIO RICCIOTTI

Architettura / Urbanistica / Interior Design

Chi Siamo

STUDIO RICCIOTTI PROGETTAZIONI

Architettura / Urbanistica / Interior Design
Studio Ricciotti Progettazioni
è una organizzazione professionale che nasce nel 1990 ed opera da oltre venti anni nel campo dell’architettura dell’urbanistica delle infrastrutture e del restauro.
Studio Ricciotti Progettazioni
si avvale di uno staff di architetti e collaboratori guidati dal suo titolare e fondatore, arch. Giovanni Ricciotti.

Arch. Giovanni Ricciotti
CEO & Founder
Nato a Roma il 13 04 1961 si laurea presso la facoltà di Architettura dell’Università “La Sapienza” di Roma con 110/100, con una tesi in materia Urbanistica. Nel 1990, dopo una breve esperienza acquisita collaborando con alcuni importanti studi di architettura, inizia la sua attività professionale fondando lo Studio Ricciotti Progettazioni.
In venti anni di attività professionale ha partecipato alla redazione di oltre 100 progetti nei settori dell’architettura dell’urbanistica delle infrastrutture e del restauro, per conto di Committenti Pubblici (Comuni, Provincia, enti vari ecc.) e Privati (Banche, Società Immibiliari, Imprese d Costruzioni, ecc.).
Inoltre:
Ha partecipato a numerosi Concorsi Internazionali di Architettura, ottenendo la menzione speciale, su 2 283 partecipanti, nel Concorso internazionale di Architettura: “50 chiese per Roma 2000”, bandito dal Vicariato di Roma (presidente Cardinale Ruini).
Ha ottenuto il Premio Nazionale Ciociaria per l’Architettura nel 1995.
Svolge attività di consulenza in materia architettonica ed urbanistica per conto di vari Enti Pubblici e Privati e per conto di importanti Società di respiro nazionale e internazionale (ENI spa, ACEA spa, Italcogim spa, ecc.);
E’ Iscritto all’Albo dei consulenti tecnici del Tribunale di Frosinone;
E’ stato membro del Comitato Tecnico Regionale del Territorio presso La Regione Lazio dal 2007 al 2013

Gallery

Alcuni lavori realizzati dal nostro Team.

Elenco dei principali lavori

Dal 1990 al 2000
1992   RISTRUTTURAZIONE SEDE COMUNALE – LOTTO N.1
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1994    RISTRUTTURAZIONE SEDE COMUNALE DI VIALE MAZZINI  
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1996    PIANO INTEGRATO DI RECUPERO DELLA ZONA DENOMINATA. “I PILONI”
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1996     PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO - ZONA A – A1
Committente:
COMUNE DI CECCANO (FR)

1996    PIANO PARTICOLAREGGIATO PER L’AMPLIAMENTO DEI SEGUENTI COMPRENSORI TURISTICI: CAMPO CATINO, CAMPO STAFFI, PRATI DI MEZZO
Committente:
PROVINCIA DI FROSINONE

1996    ADEGUAMENTO E RIASSETTO DELLA VIABILITA’ CITTADINA – TRATTO VIA CORONI VIA S. LIBERATORE
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1997    RIQUALIFICAZIONE AREA PUBBLICA  
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1997    PIANO PARTICOLAREGGIATO DI UNA ZONA INDUSTRIALE FRANCA A MANAGUA NICARAGUA
Committente:
“LOS BRASILES S.A.” MANAGUA (NICARAGUA)

1997    PIANO PARTICOLAREGGIATO DI UNA ZONA TURISTICO ALBERGHIERA A SAN JUAN DEL SUR - NICARAGUA
Committente:
LOTIFICACION “ EL REMANSO S.A.”

1997    RESTAURO CONSERVATIVO DELLA CINTA MURARIA DI VICO NEL LAZIO
Committente:
COMUNE DI VICO NEL LAZIO (FR)

1997    RISTRUTTURAZIONE E RIUSO COMPLESSO INDUSTRIALE DISMESSO PER REALIZZAZIONE DI UN POLO SOCIO-SANITARIO A PALIANO (FR)
Committente:
CESARI SUD SRL

1997    NUOVO IMPIANTO SPORTIVO - LOTTO N. 1
Committente:
COMUNE DI BROCCOSTELLA (FR)

1998    RISTRUTTURAZIONE E RIUSO EX STAZIONE FERROVIARIA PER UN CENTRO DI ACCOGLIENZA
Committente:
COMUNE DI PIGLIO (FR)

1998    RISTRUTTURAZIONE E RIUSO RIFUGIO PER CREAZIONE CENTRO TURISTICO RICETTIVO
Committente:
COMUNE DI PICINISCO (FR)

1999    RISTRUTTURAZIONE SEDE COMUNALE DI VIALE MAZZINI – LOTTO N.2
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1999    RESTAURO CHIESA DELL’ANNUNZIATA LOTTO N. 1 
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1999    RISTRUTTURAZIONE SCUOLA MEDIA UMBERTO PRIMO
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1999    NUOVO IMPIANTO SPORTIVO - LOTTO N. 2  
Committente:
COMUNE DI BROCCOSTELLA (FR)

1999    RECUPERO EDILIZIO EX CASERMA GIL “STADIO TOMEI”
Committente:
COMUNE DI SORA (FR)

1999    ADEGUAMENTO E MESSA IN SICUREZZA CENTRO SPORTIVO “TRECCE”
Committente:
COMUNE DI SORA (FR)

1999    AMPLIAMENTO DELLA SCUOLA MEDIA ALDO MORO
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

1999    CENTRO CENTRO DI OSPITALITA’ TURISTICO RICETTIVA
Committente:
COMUNE DI TORRE CAJETANI (FR)

1999    NUOVA STRADA CON SOTTOPASSAGGIO FERROVIARIO  
Committente:
COMUNE DI FERENTINO (FR)

Dal 2000 al 2010
1999    RESTAURO CHIESA DELL’ANNUNZIATA LOTTO N. 2 
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

2001    CENTRO COMMERCIALE DIREZIONALE IN P.LE DE MATTHEIS A FROSINONE
Committente:
DIMA IMMOBILIARE SRL

2002    NUOVA DISCOTECA "SOTTOSOPRA" VIA ALDO MORO FROSINONE  
Committente:
MORIPU' SRL

2002    CENTRO COMMERCIALE IN VIA ALDO MORO A FROSINONE (FR) 
Committente:
TITANO IMMOBILIARE SRL

2004    REALIZZAZIONE AREA VERDE ATTREZZATA  
Committente:
COMUNE DI CECCANO (FR)

2003    RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI A SORA (FR) VIA SIMONCELLI
Committente:
ENI SPA

2004    NUOVA SEDE DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI FROSINONE  
Committente:
CAMERA DI COMMERCIO DI FROSINONE

2004    RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE PER NUOVA SEDE BANCA POPOLARE DI LODI A SORA (FR)
Committente:
BANCA POPOLARE DI LODI

2004    NUOVA SEDE BANCA POPOLARE DI LODI A FROSINONE
Committente:
BANCA POPOLARE DI LODI

2004    NUOVA PAVIMENTAZIONE "COLLE CAMPAGIORNI"  
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

2004    NUOVA SEDE BANCA POPOLARE DEL LAZIO A FROSINONE
Committente:
BANCA POPOLARE DEL LAZIO

2005    UFFICI OPERATIVI ACEA ATO5 SPA FROSINONE
Committente:
FERIM SRL – ACEA ATO 5

2005    RISTRUTTURAZIONE IMMOBILE PER NUOVA SEDE DELL’AGENZIA PROVINCIALE DELLA FORMAZIONE A FROSINONE
Committente:
AGENZIA PROVINCIALE DELLA FORMAZIONE

2005    NUOVA SEDE ACEA ATO 5 SPA DI FROSINONE  
Committente:
ACEA ATO 5 SPA

2007    ADEGUAMENTO SISMICO SEDE COMUNALE
Committente:
COMUNE DI CASALVIERI (FR)

2007    NUOVO PIANO URBANISTICO COMUNALE GENERALE - DPI 
Committente:
COMUNE DI ATINA (FR)

2007    PIANO DI RECUPERO NUCLEI URBANI SORTI SPONTANEAMENTE (L.R. 28/80)
Committente:
COMUNE DI GIULIANO DI ROMA (FR)

2007    PIANO DI RECUPERO NUCLEI URBANI SORTI SPONTANEAMENTE (L.R. 28/80)
Committente:
COMUNE DI ISOLA LIRI (FR)

2007    CIMITERO (NUOVA ESPANSIONE)
Committente:
COMUNE DI CASALVIERI (FR)

2007    NUOVO IMPIANTO DISTRIBUZIONE CARBURANTI A SORA (FR) VIA DI VILLA CARRARA
Committente:
ENI SPA

2007    MESSA IN SICUREZZA DEI SEGUENTI PARCHI: INSUGHERATA, PINETO, AGUZZANO, MONTE MARIO
Committente:
REGIONE LAZIO - ROMA NATURA

2008    STUDIO DI FATTIBILITA’ “CITTA’ DELLA PRODUZIONE AREA ASI FROSINONE 
Committente:
AGENZIA SVILUPPO LAZIO REGIONE LAZIO

2008    RISTRUTTURAZIONE SITO INDUSTRIALE DISMESSO PER LA CREAZIONE DI UN CENTRO CULTURALE MULTIMEDIALE AD ATINA  
Committente:
AGENZIA SVILUPPO LAZIO REGIONE LAZIO

2009    COMPLETAMENTO RECUPERO BORGO DELLA CERVELLETTA A ROMA
Committente:
REGIONE LAZIO - ROMA NATURA

2009    IMPIANTO COMMERCIALE DI DISTRIBUZIONE CARBURANTI A FROSINONE VIA CASILINA NORD
Committente:
ENI SPA

2008    NUOVA SCUOLA MATERNA - VEROLI  
Committente:
COMUNE DI VEROLI (FR)

Dal 2010 in poi
2010    CENTRO COMMERCIALE METROPOLITANO IN VIA LAURENTINA A ROMA – LAYOUT COMMERCIALE  
LAYOUT COMMERCIALE
Committente:
PARSITALIA SPA

2010    COMPLESSO RESIDENZIALE A FROSINONE (ITALY)  
Committente:
PRIVATO

2010    NUOVO POLO INDUSTRIALE ATTREZZATO PER LA LOGISTICA INTEGRATA ANAGNI (ITALY)  
Committente:
CONSORZIO CARMESI CARME

2011   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 16641 COMUNE DI FROSINONE
Committente:
ENI SPA

2011   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 26618 COMUNE DI SANT'ELIA FIUME RAPIDO (FR)
Committente:
ENI SPA

2011   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 53997 COMUNE DI FERENTINO (FR)
Committente:
ENI SPA

2011   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 6642 COMUNE DI CASTROCIELO (FR)
Committente:
ENI SPA

2011   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 6667 COMUNE DI SUPINO (FR)
Committente:
ENI SPA

2011   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 6661 COMUNE DI FROSINONE
Committente:
ENI SPA

2011   OPERE INFRASTRUTTRALI A SERVIZIO DEL NUOVO POLO INDUSTRIALE ATTREZZATO PER LA LOGISTICA INTEGRATA COMUNE DI ANAGNI (ITALY) 
Committente:
CONSORZIO CARMESI CARME

2011    RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO IMMOBILE B NEL BORGO DELLA “CERVELLETTA” A ROMA  
Committente:
REGIONE LAZIO - ROMA NATURA

2011    VERIFICA SISMICA E PROGETTO DI ADEGUAMENTO SISMICO OSPEDALE DI ALATRI (FR)
Committente:
ASL DI FROSINONE

2012    RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DELLA CHIESA DI SANTA GIUSTA IN L’AQUILA  
Committente:
ARCIDIOCESI DI L’AQUILA

2012    NUOVO CENTRO COMMERCIALE VIA LE LAME FROSINONE  
Committente:
RIC SRL

2012   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 16662 COMUNE DI FROSINONE
Committente:
ENI SPA

2012   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 16625 COMUNE DI SAN GIORGIO A LIRI (FR)
Committente:
ENI SPA

2012   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 26633 COMUNE DI SORA (FR)
Committente:
ENI SPA

2012    NUOVA SALA CONVEGNI  -  AZIENDA ASL FROSINONE 
Committente:
SIRAM SPA

2012   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 6646 COMUNE DI ISOLA DEL LIRI (FR)
Committente:
ENI SPA

2012   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 6626 COMUNE DI FERENTINO (FR)
Committente:
ENI SPA

2012   RISTRUTTURAZIONE / ADEGUAMENTO IMPIANTO EROGAZIONE CARBURANTI PV 6669 COMUNE DI ANAGNI (FR)
Committente:
ENI SPA

2013    RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO DI PALAZZO CAPPELLI A SAN DEMETRIO (AQ)  
Committente:
ARCIDIOCESI DI L’AQUILA

2013    SISTEMAZIONE IDRAULICA AREA INDUSTRIALE - FROSINONE  
Committente:
ASI DI FROSINONE

2013    SISTEMAZIONE E MESSA IN SICUREZZADELLA VIABILITA’ DI ACCESSO AL CENTRO STORICO – GIULIANO DI ROMA  
Committente:
COMUNE DI GIULIANO DI ROMA (FR)

2013    NUOVO ITINERARIO RURALE NEL PARCO DELLA CERVELLETTA A ROMA  
Committente:
REGIONE LAZIO - ROMANATURA

2013    NUOVA ROTATORIA E PARCHEGGIO PUBBLICO INTERRATO A FROSINONE IN PIAZZA SAN TOMMASO D’AQUINO 
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

2013    NUOVO PARCHEGGIO PUBBLICO A FROSINONE IN VIA FOSSE ARDEATINE 
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

2013    RIQUALIFICAZIONE AREA STAZIONE FFSS - COMUNE DI FROSINONE 
Customer:
COMUNE DI FROSINONE

2014    NUOVA SEDE AZIENDALE DM&S SRL 
Committente:
COMUNE DI FROSINONE

2014    RIQUALIFICAZIONE ZONA COMMERCIALE - CONCORSO DI PROGETTAZIONE 
Committente:
COMUNE DI QUART (AO)

2015    NUOVI PARCHEGGI PUBBLICI A GIULIANO DI ROMA  
Committente:
COMUNE DI GIULIANO DI ROMA (FR)

2015    RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA MUNICIPIO - CONCORSO DI PROGETTAZIONE    
Committente:
COMUNE DI AMALFI (SA)

2015    RIQUALIFICAZIONE AREE PUBBLICHE - CONCORSO DI PROGETTAZIONE  
Committente:
COMUNE DI MASSALENGO (LO)

2016    RIQUALIFICAZIONE IMPIANTO SPORTIVO  
Committente:
COMUNE DI PATRICA (FR) / ERREDUE PROGETTI srl (Roma)

2016    ADEGUAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DELL'INCOROCIO CON REALIZZAZIONE DI NUOVA ROTATORIA  
Committente:
COMUNE DI PATRICA (FR)

Studio Ricciotti

Architettura / Urbanistica / Interior Design

Servizi

PROGETTAZIONE
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge attività di progettazione di:
- Edifici pubblici (istituzionali, sportivi, per l’istruzione, il culto ecc.)
- Edifici residenziali
- Edifici commerciali
- Edifici industriali

Fasi della progettazione

Fase n. 1: Conoscenza
- Focalizzazione esigenze ed obiettivi;
- Acquisizione informazioni (parametri urbanistici, utenze, sottoservizi, geologia, topografia, etc);
- Verifica della legislazione e delle normative applicabili;

Fase n. 2 – Analisi preliminare
- Definizione delle esigenze spaziali, funzionali e tecnologiche;
- Individuazione dei requisiti prestazionali dell’intervento;
- Ottimizzazione delle soluzioni costruttive individuate (volumi, percorsi, consumi energetici, etc).

Fase n. 3 – Proposta Progettuale;
- Elaborazione prima proposta progettuale

Fase n. 4 – Verifica;
- Verifica della rispondenza tra il progetto e le esigenze del committente

Fase n. 5 – Sviluppo;
- Verifica integrazione tra le le varie discipline interessate (architettoniche, strutturali, meccaniche, elettriche, ecc)

Fase n. 6 – Presentazione;
- Presentazione della soluzione progettuale definitiva alla committenza;

COORDINAMENTO E SICUREZZA NEI CANTIERI
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge il coordinamento della sicurezza dei cantieri mediante le seguenti fasi:

Fase n.1 - Progettazione
- Redazione del piano di sicurezza e di coordinamento di cui all’articolo 12 comma 1;
- Predisposizione del fascicolo contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori, tenendo conto delle specifiche norme di buona tecnica e dell’allegato II al documento UE 26/05/93. Il fascicolo non è predisposto nel caso di lavori di manutenzione ordinaria di cui all’articolo 31, lettera a), della legge 5 agosto 1978, n. 457.

Fase n. 2 - Esecuzione
- Verifica dell’applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel piano di sicurezza;
- Verifica dell’idoneità del piano operativo di sicurezza;
- Valutazione delle le proposte delle imprese esecutrici dirette a migliorare la sicurezza in cantiere;
- Organizzazione, tra i datori di lavoro, della cooperazione e del coordinamento delle varie attività e della loro reciproca informazione;
- Verifica dell’attuazione di quanto previsto negli accordi tra le parti sociali finalizzata al miglioramento della sicurezza in cantiere;
- Segnalazione al committente o al responsabile dei lavori delle eventuali inosservanze alle disposizioni di legge, e alle prescrizioni del piano di sicurezza e coordinamento;
- Sospensione, in caso di pericolo grave e imminente, delle singole lavorazioni fino alla verifica degli avvenuti adeguamenti effettuati dalle imprese interessate.

DIREZIONE DEI LAVORI
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge la Direzione dei Lavori mediante le seguenti attività:
- Verifica della rispondenza delle opere da realizzare alle prescrizioni di contratto e alle regole della buona esecuzione.
- Verifica di rispondenza dei comportamenti dell'appaltatore alle prescrizioni di contratto soprattutto per quanto concerne le condizioni di sicurezza del cantiere, la regolarità dei subappalti, l'idoneità della mano d'opera e delle attrezzature utilizzate, il rispetto dei tempi pattuiti.
- Misura e Contabilità dei lavori;
- Certificazione degli avanzamenti dei lavori ai fini della fatturazione e per le analisi degli eventuali ritardi.
- Controllo, in ogni stato di avanzamento lavori, sia della reale quantità delle lavorazioni svolte sia della raccolta dei dati di avanzamento globale dei lavori descritti nel "rapporto giornaliero" ove oltre alle quantità di lavoro eseguite saranno riportate le risorse impiegate in qualità e quantità di mezzi e uomini. Valutazione delle programmazioni di dettaglio proposte dall'appaltatore soprattutto per quanto concerne la disponibilità della mano d'opera e delle attrezzature necessarie, la coerenza con il programma generale di contratto, la completezza delle analisi di sicurezza associate ed il loro tempestivo inserimento nel piano di sicurezza.
PROGETTAZIONE
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge attività di progettazione di:
- Restauro architettonico;
- Risanamento conservativo;
- Restauro strutturale;
- Restauro monumentale;

Fase n. 1: Conoscenza
- Focalizzazione esigenze ed obiettivi;
- Acquisizione informazioni (parametri urbanistici, utenze, sottoservizi, geologia, topografia, etc);
- Verifica della legislazione e delle normative applicabili;

Fase n. 2 – Analisi preliminare
- Definizione delle esigenze spaziali, funzionali e tecnologiche;
- individuazione dei requisiti prestazionali dell’intervento;
- ottimizzazione delle soluzioni costruttive individuate (criteri compositivi della piattaforma stradale, organizzazione della sede stradale, geometria dell’asse stradale ecc.).
- Analisi della compatibilità con la futura destinazione d'uso;
- Analisi delle tecnologie da utilizzare;
- Analisi del del comportamento statico originario;
- Analisi della Compatibilità chimico – fisica, dei materiali da utilizzare
- Altre Analisi specifiche

Fase n. 3 – Proposta Progettuale;
- Elaborazione prima proposta progettuale

Fase n. 4 – Verifica;
- Verifica della rispondenza tra il progetto e le esigenze del committente

Fase n. 5 – Sviluppo;
- Verifica integrazione tra le le varie discipline interessate (architettoniche, strutturali, meccaniche, elettriche, ecc)


Fase n. 6 – Presentazione;
- Presentazione della soluzione progettuale definitiva alla committenza;
COORDINAMENTO E SICUREZZA NEI CANTIERI
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge il coordinamento della sicurezza dei cantieri mediante le seguenti fasi:

Fase n.1 - Progettazione
- Redazione del piano di sicurezza e di coordinamento di cui all’articolo 12 comma 1;
- Predisposizione del fascicolo contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori, tenendo conto delle specifiche norme di buona tecnica e dell’allegato II al documento UE 26/05/93. Il fascicolo non è predisposto nel caso di lavori di manutenzione ordinaria di cui all’articolo 31, lettera a), della legge 5 agosto 1978, n. 457.

Fase n. 2 - Esecuzione
- Verifica dell’applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel piano di sicurezza;
- Verifica dell’idoneità del piano operativo di sicurezza;
- Valutazione delle le proposte delle imprese esecutrici dirette a migliorare la sicurezza in cantiere;
- Organizzazione, tra i datori di lavoro, della cooperazione e del coordinamento delle varie attività e della loro reciproca informazione;
- Verifica dell’attuazione di quanto previsto negli accordi tra le parti sociali finalizzata al miglioramento della sicurezza in cantiere;
- Segnalazione al committente o al responsabile dei lavori delle eventuali inosservanze alle disposizioni di legge, e alle prescrizioni del piano di sicurezza e coordinamento;
- Sospensione, in caso di pericolo grave e imminente, delle singole lavorazioni fino alla verifica degli avvenuti adeguamenti effettuati dalle imprese interessate.

DIREZIONE DEI LAVORI
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge la Direzione dei Lavori mediante le seguenti attività:
- Verifica della rispondenza delle opere da realizzare alle prescrizioni di contratto e alle regole della buona esecuzione.
- Verifica di rispondenza dei comportamenti dell'appaltatore alle prescrizioni di contratto soprattutto per quanto concerne le condizioni di sicurezza del cantiere, la regolarità dei subappalti, l'idoneità della mano d'opera e delle attrezzature utilizzate, il rispetto dei tempi pattuiti.
- Misura e Contabilità dei lavori;
- Certificazione degli avanzamenti dei lavori ai fini della fatturazione e per le analisi degli eventuali ritardi.
- Controllo, in ogni stato di avanzamento lavori, sia della reale quantità delle lavorazioni svolte sia della raccolta dei dati di avanzamento globale dei lavori descritti nel "rapporto giornaliero" ove oltre alle quantità di lavoro eseguite saranno riportate le risorse impiegate in qualità e quantità di mezzi e uomini. Valutazione delle programmazioni di dettaglio proposte dall'appaltatore soprattutto per quanto concerne la disponibilità della mano d'opera e delle attrezzature necessarie, la coerenza con il programma generale di contratto, la completezza delle analisi di sicurezza associate ed il loro tempestivo inserimento nel piano di sicurezza.
PROGETTAZIONE
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge attività di progettazione di:
- Nuove strade
- Adeguamento e riassetto strade esistenti
- Intersezioni stradali
- Rotatorie stradali
- Marciapiedi
- Opere di arredo urbano
- Aree di servizio stradale
- Impianti di erogazione carburanti

Fase n. 1 - Conoscenza
- Focalizzazione esigenze ed obiettivi;
- Acquisizione informazioni (parametri urbanistici, utenze, sottoservizi, geologia, topografia, etc);
- Verifica della legislazione e delle normative applicabili;

Fase n. 2 - Analisi preliminare
- Definizione delle esigenze spaziali, funzionali e tecnologiche;
- Individuazione dei requisiti prestazionali dell’intervento;
- Ottimizzazione delle soluzioni costruttive individuate (criteri compositivi della piattaforma stradale, organizzazione della sede stradale, geometria dell’asse stradale ecc.).

Fase n. 3 – Proposta Progettuale;
- Elaborazione prima proposta progettuale

Fase n. 4 – Verifica;
- Verifica della rispondenza tra il progetto e le esigenze del committente

Fase n. 5 – Sviluppo;
- Verifica integrazione tra le le varie discipline interessate (architettoniche, strutturali, meccaniche, elettriche, ecc)

Fase n. 6 – Presentazione;
- Presentazione della soluzione progettuale definitiva alla committenza;
COORDINAMENTO E SICUREZZA NEI CANTIERI
Lo studio Ricciotti dispone di professionisti tecnici abilitati ai sensi della legge 494/96 a rivestire il ruolo di coordinatore della sicurezza sia in fase di progettazione che di esecuzione, tutelando la committenza e garantendo il rispetto, durante l’intero iter formativo dell’opera da realizzare, di tutte le normative vigenti in materia di sicurezza nei cantieri. in particolare nello svolgimento delle mansioni di coordinatore della sicurezza lo studio Ricciotti in armonia con le disposizioni di cui al Dlgs. 81/2008, opererà come segue: c) Fase di progettazione 1. Durante la progettazione dell’opera e comunque prima della richiesta di presentazione delle offerte, il professionista dello studio Ricciotti con incarico di coordinatore per la progettazione: a) Redige il piano di sicurezza e coordinamento di cui all’articolo 12 comma 1 b) Predispone un fascicolo contenente le informazioni utili ai fini della prevenzione e della protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori, tenendo conto delle specifiche norme di buona tecnica e dell’allegato ii al documento ue 26/05/93. il fascicolo non è predisposto nel caso di lavori di manutenzione ordinaria di cui all’articolo 31, lettera a), della legge 5 agosto 1978, n. 457. d) Fase di esecuzione 1. Durante la realizzazione dell’opera, il professionista dello studio ricciotti con incarico di coordinatore per l’esecuzione dei lavori provvede a: a) Verificare, con opportune azioni di coordinamento e controllo, l’applicazione, da parte delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi, delle disposizioni loro pertinenti contenute nel piano di sicurezza e di coordinamento e la corretta applicazione delle relative procedure di lavoro; b) Verificare l’idoneità del piano operativo di sicurezza, da considerare come piano complementare di dettaglio del piano di sicurezza e coordinamento, assicurandone la coerenza con quest’ultimo, e adeguare il piano di sicurezza e coordinamento e il fascicolo; b) In relazione all’evoluzione dei lavori ed alle eventuali modifiche intervenute, valutando le proposte delle imprese esecutrici dirette a migliorare la sicurezza in cantiere, nonché verificare che le imprese esecutrici adeguino, se necessario, i rispettivi piani operativi di sicurezza; c) Organizzare tra i datori di lavoro, ivi compresi i lavoratori autonomi, la cooperazione ed il coordinamento delle attività nonché la loro reciproca informazione; d) Verificare l’attuazione di quanto previsto negli accordi tra le parti sociali al fine di realizzare il coordinamento tra i rappresentanti della sicurezza finalizzato al miglioramento della sicurezza in cantiere; e) Segnalare al committente o al responsabile dei lavori, previa contestazione scritta alle imprese e ai lavoratori autonomi interessati, le eventuali inosservanze alle disposizioni di legge, e alle prescrizioni del piano di sicurezza e coordinamento e proporre la sospensione dei lavori, l’allontanamento delle imprese o dei lavoratori autonomi dal cantiere, o la risoluzione del contratto. nel caso in cui il committente o il responsabile dei lavori non adotti alcun provvedimento in merito alla segnalazione, senza fornire idonea motivazione, il coordinatore per l’esecuzione provvede a dare comunicazione dell’inadempienza all’azienda unità sanitaria locale territorialmente competente e alla direzione provinciale del lavoro; f) Sospendere in caso di pericolo grave e imminente, direttamente riscontrato, le singole lavorazioni fino alla verifica degli avvenuti adeguamenti effettuati dalle imprese interessate.
DIREZIONE DEI LAVORI
Lo STUDIO RICCIOTTI svolge la Direzione dei Lavori mediante le seguenti attività:
- Verifica della rispondenza delle opere da realizzare alle prescrizioni di contratto e alle regole della buona esecuzione.
- Verifica di rispondenza dei comportamenti dell'appaltatore alle prescrizioni di contratto soprattutto per quanto concerne le condizioni di sicurezza del cantiere, la regolarità dei subappalti, l'idoneità della mano d'opera e delle attrezzature utilizzate, il rispetto dei tempi pattuiti.
- Misura e Contabilità dei lavori;
- Certificazione degli avanzamenti dei lavori ai fini della fatturazione e per le analisi degli eventuali ritardi.
- Controllo, in ogni stato di avanzamento lavori, sia della reale quantità delle lavorazioni svolte sia della raccolta dei dati di avanzamento globale dei lavori descritti nel "rapporto giornaliero" ove oltre alle quantità di lavoro eseguite saranno riportate le risorse impiegate in qualità e quantità di mezzi e uomini. Valutazione delle programmazioni di dettaglio proposte dall'appaltatore soprattutto per quanto concerne la disponibilità della mano d'opera e delle attrezzature necessarie, la coerenza con il programma generale di contratto, la completezza delle analisi di sicurezza associate ed il loro tempestivo inserimento nel piano di sicurezza.
Le principali attività che lo STUDIO RICCIOTTI svolge nel campo dell’Urbanistica e della Pianificazione territoriale sono:
- Redazione di Piani territoriali di Coordinamento
- Redazione di Piani urbanistici comunali;
- Redazione di Piani urbanistici attuativi;
- Consulenze in materia urbanistica e territoriale;
- Studi di fattibilità e verifiche preliminari;
- Coordinamento, gestione e ricerca relativa a processi complessi di tipo intersettoriale con particolare riferimento a operazioni di trasformazione e progettazione urbana o a progetti di riqualificazione di particolare rilevanza;
- Ideazione progettazione e coordinamento di interventi pubblico-privati per la attivazione di accordi di pianificazione;
- Ideazione progettazione e coordinamento di manovre patrimoniali per la valorizzazione delle aree pubbliche e private per la realizzazione di opere pubbliche, e ricerca delle relative forme di finanziamento;

Le Corbusier

L’Architettura è il gioco sapiente, rigoroso e magnifico, dei volumi assemblati nella luce.

Citazione

Richard Rogers

Non si può pensare un’architettura senza pensare alla gente.

Citazione

Richard Rogers

L'architettura è il gioco sapiente , rigoroso e magnifico dei volumi assembalti nella luce

Citazione

Contatti

Telefono:
+39 0775 212355
Indirizzo
Piazza S. Tommaso D'Aquino
Frosinone (Fr) 03100
Tutti i campi sono richiesti.
Chiudi mappa
Apri mappa